Allattamento: scopri ciò che devi sapere su Io e il mio bambino

Allattamento

Per gettare le basi di un allattamento ben riuscito, l’Organizzazione Mondiale della Sanità sottolinea l’importanza di un attacco precoce al seno. Per questo è importante, già in gravidanza, informarsi sulle consuetudini seguite dall'ospedale scelto per partorire: per garantire il buon avvio dell'allattamento, l'ideale è il rooming-in totale, cioè 24 ore su 24, che permette alla neomamma di attaccare il bimbo a richiesta. Il nido chiuso, con le poppate a orari fissi, non favorisce la relazione e ostacola l’allattamento. E se il bebè è nato con un cesareo?  La donna avrà bisogno di un supporto pratico in più, ma resta valido il suggerimento di allattare appena possibile. Nelle prime ore dopo l’intervento, si potrà chiedere di avere accanto una persona di fiducia o rivolgersi al personale per ricevere l’aiuto necessario. Hai altre domande? Scopri di più leggendo tutti gli articoli di questa sezione!

Allattamento sostenibile: se ne parla a Milano leggi

Allattamento sostenibile: se ne parla a Milano

In occasione della Settimana Mondiale dell’Allattamento 2019, che si celebra durante la prima settimana di ottobre, Suavinex organizza a Milano una serie di incontri con gli esperti per favorire un allattamento sostenibile. Non…

Leche League, un prezioso aiuto per allattare leggi

Leche League, un prezioso aiuto per allattare

Il latte della mamma è l’alimento specie-specifico pensato dalla natura per nutrire al meglio il cucciolo d’uomo. Allattare è una consuetudine di salute che favorisce una crescita equilibrata e protegge…

Allattamento e sport: fa bene o fa male? leggi

Allattamento e sport: fa bene o fa male?

Superate le prime settimane successive alla nascita, l’esercizio fisico non influisce sulla produzione di latte, né sulla sua qualità, tanto che il via libera riguarda anche un’attività sportiva praticata a…