Papà in festa: tante piccole sorprese per suscitare grandi emozioni
apri modal-popupadv apri modal-popupadv

15 marzo 2019

Papà in festa: piccole sorprese per grandi emozioni

Papà in festa: piccole sorprese per grandi emozioni
Guarda la gallery

Se è la sua prima Festa del Papà, la grande organizzatrice sarai indubbiamente tu. Il bebè, forse, non sarà ancora in grado di capire esattamente cosa starete festeggiando, ma di certo coglierà il clima allegro e l’effetto sorpresa sul viso del suo papà. Come quello che può suscitare, per esempio, un body o un magliettina con una scritta ad hoc dedicata al neo papà. Chi può restare impassibile davanti al suo piccolino che fa bella mostra di un “I love my dad” oppure “Daddy is my super hero”? E se a lanciare il messaggio, per ora, sei tu… sarà comunque bellissimo. Anche se opti per qualcosa di ironico o, magari, con una nota provocatoria. Un bel biberon infiocchettato con annesse istruzioni per l’uso, ad esempio, può essere molto più efficace di tante parole. Non solo per chiedere una mano, ma anche per riconoscere il ruolo prezioso e in prima linea dei nuovi papà. Sempre più attenti, teneri e coinvolti.

Se invece il pargolo di casa è un po’ più grandino, puoi coinvolgerlo nei preparativi. Chiedigli se ha un’idea per un regalo, cosa vorrebbe regalare al suo papà. Se ti risponde “un dinosauro” o “un unicorno”, non disperare. È il bello di essere bambini, quando tutto è possibile. Anzi, digli che sarebbe bellissimo poterlo fare, che ha avuto un’idea stupenda e che il suo papà ne sarebbe molto felice. Purtroppo, però, non avete tanto tempo e dovete pensare a qualcosa di più facile da trovare, insieme. I grandi classici, per quanto possano sembrarti scontati, sortiranno comunque il loro effetto. Avrai regalato 10 tazze con dedica al tuo papà, ma il tuo compagno non ne ha mai ricevuta una da suo figlio. E questo è il suo momento. Via libera, quindi, a tutti quei regali che, in qualche modo, possono veicolare un messaggio di amore e ammirazione. In maniera più o meno seria, più o meno scherzosa e ironica. Se cerchi qualche idea dell’ultimo minuto, dai un’occhiata alla nostra gallery.

di Giada Salonia

Commenti