apri modal-popupadv apri modal-popupadv

Perché la prima parola dei bambini è “mamma”

2 di 6

La M di mamma in tante lingue del mondo

La M di mamma in tante lingue del mondo

Mamma in italiano, mum in inglese, maman in francese, mama in tedesco, persino in cinese si pronuncia mamma. In tante lingue diverse, la radice della parola è comune e sembra sia stata ‘selezionata’ da culture anche molto lontane per facilitare il compito del bebè. Recenti ricerche hanno dimostrato come la ripetizione di sillabe come ‘pa-pa’ e ‘ma-ma’ già a 2 o 3 giorni di vita provochi un aumento dell’attività cerebrale nel neonato. “All’inizio, però, si tratta di suoni privi di significato: solo quando verso i 12 mesi, vedendola arrivare, il bebè dirà ‘mamma’, saremo sicuri che ha associato a una sequenza casuale di suoni il loro preciso significato semantico”, precisa l’esperto. “Tanto che è normale che all’inizio il bambino chiami ‘mamma’ anche il papà: si tratta di un comune errore di attribuzione”.

Commenti