Già nel pancione impara la sua lingua madre | Io e il mio bambino
apri modal-popupadv apri modal-popupadv

Perché la prima parola dei bambini è “mamma”

5 di 6

Già nel pancione impara la sua lingua madre

Già nel pancione impara la sua lingua madre

Attenzione dunque a quel che si dice, fin da quando è ancora nel pancione. Per arrivare un bel giorno a chiamarti ‘mamma’, la strada è lunga e complessa. “Nel ventre materno il bimbo ascolta i suoni e inizia a selezionare quelli più comuni nella sua lingua madre, che infatti mostra di preferire fin dai primi giorni di vita”, spiega l’esperto. “Ogni bambino è predisposto geneticamente per elaborare tutti i suoni del mondo, ma molto presto inizia a scartare quelli che non servono nella lingua del Paese in cui è nato”. Alla nascita, riconosce la voce della sua mamma, e anche quella del papà: per questo motivo non è mai troppo presto per iniziare a rivolgersi a lui con storie e filastrocche che siano cariche emotivamente, che parlino cioè la lingua dell’amore.

Commenti