apri modal-popupadv apri modal-popupadv

27 settembre 2016

E’ reflusso “cattivo”?

E' reflusso
Ho un bambino di due mesi che dopo la poppata (lo allatto al seno) regolarmente rigurgita abbondanti quantità di latte. Una mia amica sostiene che ha il reflusso e che quindi bisogna dargli delle medicine per evitare che abbia conseguenze sul suo stomaco. Secondo me invece è solo un banale rigurgito (anche gli altri miei due figli l’hanno avuto) che passerà…lei cosa ne pensa? Devo fare qualcosa di particolare? Grazie, Sabrina  

Cara mamma, è vero che a volte un rigurgito, di fatto benigno, può far temere ai genitori che sia espressione di una malattia, ovvero del reflusso patologico che provoca dolore e rallentamento della crescita. Tuttavia è molto semplice verificare se c’è da preoccuparsi o no. Il reflusso si considera patologico in due casi: se interferisce con la normale crescita di peso del bambino oppure se provoca un pianto inconsolabile per un arco di tempo significativo. Mi sembra di capire che il suo bambino stia benissimo e cresca in modo armonico, quindi il suo istinto di mamma le ha suggerito il vero. In ogni caso, se non è del tutto tranquilla, si confronti con il suo pediatra.

 

Commenti