apri modal-popupadv apri modal-popupadv

Renne e orsetti: per un Natale di comfort e tradizione

Renne e orsetti: per un Natale di comfort e tradizione

Se si chiede ad un bimbo quali sono i colori delle feste citerà il rosso e il bianco dell’abito di Babbo Natale, il verde dell’albero circondato di doni, l’oro dei festoni che addobbano casa e negozi. Qualora gli si chieda quali sono i simboli della tradizione parlerà della neve, degli orsi, delle renne. Perché i momenti chiave nella vita dei piccoli rimangono contrassegnati in primo luogo dalle immagini. Il neonato le vede, senza davvero comprenderle; crescendo le riconosce e le identifica, fino ad arrivare a dar loro un nome e un significato. Per questo è importante che certi simboli siano sempre presenti nella memoria visiva dei bambini, che ricorrano come linee guida per prendere coscienza del tempo festivo.

collezione-winter-suavinex

I simboli ricorrenti ritmano la vita

In fondo psicologi e pedagogisti sottolineano sempre come la routine sia fondamentale nei primi anni di vita dei bambini. Vale per il sonno e le altre pratiche quotidiane, ma vale anche per le cerimonie e i periodi di festa, che hanno, già di proprio, una notevole ritualità. Una consapevolezza che fa da sfondo all’idea portante della nuova collezione winter della Suavinex, azienda spagnola che da oltre 30 anni fa da punto di riferimento nel mondo della prima infanzia. La linea risulta infatti caratterizzata da decori declinati nei tradizionali colori natalizi del bianco, del rosso, del verde e dell’oro. I motivi sono quelli delle renne e degli orsi, che scalderanno il cuore dei più piccoli nel periodo più magico e suggestivo dell’anno e non solo.

Per i genitori esigenti

Una mamma che sceglie il meglio per il suo bambino sa bene come sia importante affidarsi a marchi di grande esperienza. A volte, però, le aspettative sotto il profilo estetico e del fashion non sono all’altezza dei desideri delle donne più raffinate. Un rischio che non si corre di certo con Suavinex. I suoi creativi hanno sempre dimostrato fantasia e lungimiranza, ma per l’inverno che sta per cominciare, probabilmente, hanno superato sè stessi. Tanto che la nuova collezione nasce in edizione limitata, un progetto solo per pochi, caratterizzato come sempre dalla passione per la gioia e il colore.

Un’ampia gamma di scelta

Va  sottolineato, poi, che nell’intento di accontentare anche i genitori più esigenti, il biberon della nuova collezione è disponibile in quattro varianti nei formati da 270 millilitri e da 360 millilitri ed è dotato di una tettarella in silicone con sistema anticolica, resistente e indeformabile, che non assorbe gli odori degli alimenti e garantisce sicurezza e comfort al piccolo. Il succhietto, invece, viene proposto per le diverse fasce d’età (0-6 mesi, 6-18 mesi e oltre i 18 mesi) e appare funzionale ed ergonomico, con tettarella in silicone che si adatta al palato del bambino senza creare problemi a livello di dentizione. Il terzo elemento chiave della nuova collezione, allegra e ideale per le occasioni festive in compagnia della famiglia, è il porta succhietto ovale, realizzato in tre divertenti fantasie, completamente coordinabile con biberon e succhietti. La clip, che si aggancia ai vestitini, è unita a un anello nel quale si introduce il succhietto e evita cadute spiacevoli.

Commenti