apri modal-popupadv apri modal-popupadv

Mal di primavera: esiste?

Mal di primavera: esiste?

Le giornate si allungano e il clima si fa più mite. Le malattie dell’apparato respiratorio si dimezzano grazie alla vita all’aperto, che riduce i rischi di contagio. Ma anche la bella stagione richiede attenzione: tra la stanchezza accumulata, gli sbalzi termici e, in generale, il cambiamento delle abitudini di vita, proprio questo periodo rischia di essere il più impegnativo dell’anno. Ecco i consigli per aiutare i più piccoli a combattere il “mal di primavera”

di Chiara Sandrucci

Commenti