apri modal-popupadv apri modal-popupadv
Antibiotici, lotta ai luoghi comuni leggi Neonato

Antibiotici, lotta ai luoghi comuni

Se non li ha già presi, è probabile che nei prossimi mesi vostro figlio li prenderà almeno una volta. Ne fa uso circa il 56% dei bambini italiani, ma sette volte su dieci viene male utilizzato, risultando così inutile se non dannoso, visto che può favorire lo sviluppo di germi resistenti alle c...
Sos mal di testa: come gestire l'emicrania leggi Puerperio

Sos mal di testa: come gestire l’emicrania

In Europa, più del 50% della popolazione è afflitta da cefalea. “Il mal di testa è un disturbo prevalentemente femminile”, spiega Vincenzo Guidetti,  neuropsichiatra infantile e Past President della Società Italiana per lo Studio delle Cefalee (SISC). “Prima della pubertà c’è una ...
Tornare in forma: sì, ma con buon senso leggi Puerperio

Tornare in forma: sì, ma con buon senso

Trovare tempo per se stesse dopo il parto: per la maggior parte delle neomamme, è solo una voce in più nell’elenco degli ‘obblighi’. Invece prendersi cura del proprio ‘nuovo’ corpo (ingentilito, nelle forme, dalla gravidanza), possibilmente preservando il buonumore, dovrebbe essere un pi...
9 cose da sapere sugli angiomi infantili leggi Neonato

9 cose da sapere sugli angiomi infantili

Alla nascita il bimbo ha la pelle liscia e omogenea, senza alcun segno. Pochi giorni o poche settimane dopo spunta una macchiolina rossa, che si espande rapidamente. È naturale che mamma e papà siano preoccupati e si rivolgano al pediatra di fiducia per una visita e un consiglio. “È giusto ...
Progetto “Rientro” leggi lavoro

Progetto “Rientro”

L’iniziativa della Regione Piemonte si chiama “RI.ENT.R.O.” (Rimanere Entrambi Responsabili e Occupati) e prevede un contributo di 400 euro per ogni mese di congedo paterno. Che cosa sapere? Non solo sostegno economico La delibera è stata approvata dalla Regione Piemonte, su proposta delle as...
Il suo primo Carnevale leggi Neonato

Il suo primo Carnevale

Questa festa, tanto amata dai bambini, è ormai alle porte. Se i più grandicelli già da settimane hanno scelto come mascherarsi, per i piccoli la decisione è nelle mani di mamma e papà. I genitori, comunque, possono già provare ad assecondare i desideri dei loro bimbi, magari proponendo costumi...
10 domande sulla sua “bua” leggi Neonato

10 domande sulla sua “bua”

Le coliche, i primi dentini, il mal d’orecchie, un capitombolo… Anche i bambini sentono il dolore? Come facciamo a capire quando i nostri figli hanno male e come intervenire per tranquillizzarli? Ecco cosa c’è da sapere per affrontare le tante piccole “bue” che accadono nel normale pr...
Epilessia nei più piccoli: cosa fare? leggi Neonato

Epilessia nei più piccoli: cosa fare?

A soffrire di una forma di epilessia è l’1% per cento della popolazione italiana, una malattia diffusa dunque, che nella maggior parte dei casi (si parla di due terzi del totale) si presenta prima dello sviluppo puberale. Incontri e iniziative organizzate dalla Lega Italiana contro l’Epiles...
Malanni all’asilo: limita i danni! leggi Neonato

Malanni all’asilo: limita i danni!

È inevitabile: chi frequenta il nido si ammala più spesso. Tra infezioni alle vie respiratorie, congiuntiviti e gastroenteriti, ce n’è sempre una. In compenso, sostengono le più recenti ricerche, il bambino si ammalerà di meno alle elementari. Ecco un breve prontuario dei malanni più frequen...
Amore e critiche vanno d'accordo? leggi coppia

Amore e critiche vanno d’accordo?

Si sa: le parole pesano come macigni. Ma è altrettanto vero che si può imparare a formulare critiche efficaci ma non offensive, e ad accettarle senza sentirsi umiliati. “Se crediamo che qualsiasi osservazione mossa dal partner sia un attacco personale, rinunciamo a un’eventuale possibilità d...
Mio figlio non sa perdere leggi Neonato

Mio figlio non sa perdere

Dopo una sconfitta in un gioco da tavolo o in una gara con gli amichetti, il bimbo si arrabbia, tiene il muso e non vuole giocare più: nulla di preoccupante, ma come aiutarlo a superare questi momenti?  Ecco i consigli della psicologa. Deve imparare ad accettare i propri limiti Spesso mamma e pap...
Se il bambino si sveglia piangendo disperato leggi Neonato

Se il bambino si sveglia piangendo disperato

Nella maggior parte dei casi, la causa è un incubo. A volte, però, se il bambino si sveglia piangendo può trattarsi di un episodio di pavor nocturnus. Vediamo di cosa si tratta e come distinguerlo da un “normale” brutto sogno. Pavor notturno, come riconoscerlo? “Il pavor noct...
Le scoperte del 2017 che possono migliorare la vita dei bambini leggi Neonato

Le scoperte del 2017 che possono migliorare la vita dei bambini

Il 2017 è stato un anno importante per la salute dei nostri piccoli. Sono stati infatti compiuti passi avanti significativi per individuare le cause e, soprattutto, le terapie per malattie fino ad oggi ritenute incurabili. E nuove prospettive interessanti si sono aperte nel campo della telemedicin...
Aiutalo con una fiaba leggi Neonato

Aiutalo con una fiaba

Raccontare ai nostri bimbi le avventure di fate, cavalieri, orchi e principesse è un’esperienza che arricchisce figli e genitori, perché permette di rafforzare il loro legame affettivo e di condividere momenti speciali. Ma il racconto non è solo puro divertimento: può avere anche un effett...
Poppate notturne, 5 cose da sapere leggi Neonato

Poppate notturne, 5 cose da sapere

I pasti al seno nei primi mesi di vita del bambino sono frequenti e numerosi, sia di giorno sia di notte. Ecco cosa sapere per gestire con serenità le poppate notturne e quali accorgimenti adottare per aiutare grandi e piccoli a riposare il più possibile. 1. Favoriscono l’avvio dell’...
Tappe di crescita, vero e falso leggi Neonato

Tappe di crescita, vero e falso

Lo sviluppo di un bambino non si misura solo in grammi e centimetri. Le prime parole, i primi passi, i primi giochi sono tappe che, mese dopo mese, segnano il percorso di un bebè che diventa grande. Non esistono scadenze rigide nello sviluppo psicofisico: si tratta di un processo continuo e armoni...
Latte di crescita, uno studio riporta nuove evidenze leggi Neonato

Latte di crescita, uno studio riporta nuove evidenze

Dopo il primo anno, in assenza di latte materno, il consumo di latte di crescita aiuta a ridurre la probabilità di insorgenza di due carenze particolarmente diffuse tra i bambini europei: di Ferro e di Vitamina D. Lo mette in luce lo studio IDea, pubblicato quest’anno sull’American Journal of ...
Io e il mio bambino TV