apri modal-popupadv apri modal-popupadv
Bebè al sole? No, meglio all’ombra leggi Neonato

Bebè al sole? No, meglio all’ombra

Finché il bambino è tanto piccolo le regole da seguire durante le uscite sono essenzialmente due. Ecco le raccomandazioni di  Guglielmo Salvatori, dirigente medico di 1° livello e titolare di Alta Specialità in Nutrizione Neonatale presso l’ospedale Bambino Gesù di Roma. Poche regole, ma fon...
Il tuo latte... alla marinara leggi Neonato

Il tuo latte… alla marinara

A pochi passi dal mare o in piscina, per trovare sollievo dall’afa estiva. Il latte di mamma è sempre pronto e disponibile alla giusta temperatura. E al seno il bebè soddisfa la fame, la sete e il bisogno di coccole e di rassicurazione. D’estate, quindi, i genitori hanno l’opportunità di sp...
Le buone maniere in spiaggia leggi Neonato

Le buone maniere in spiaggia

Per i bimbi l’estate diventa scenario di tante avventure e scoperte, con giochi all’aperto, sotto l’ombrellone o in riva al mare. Lasciamolo sperimentare, sempre sotto il nostro occhio vigile, ma cogliamo l’occasione per insegnargli anche i rapporti di “buon vicinato...
Un passeggino per ogni esigenza leggi Neonato

Un passeggino per ogni esigenza

La scelta del passeggino è molto importante. È l’alleato prezioso di ogni giorno perché accompagna bimbi e genitori nella splendida avventura di crescere insieme. E, particolarmente nella stagione estiva, rappresenta per il t...
Niente sale nelle pappe! leggi Neonato

Niente sale nelle pappe!

Prima dei 12 mesi il sale è inutile, oltre che dannoso per il piccolo. A noi le pappe possono sembrare insipide, ma non ai nostri bimbi: i loro gusti, infatti, sono molto diversi dai nostri perché le loro capacità percettive sono differenti. Dopo l’anno è concesso un po’ di sale, ma senza ...
Farmaci: non sbagliare col tuo bebè! leggi Neonato

Farmaci: non sbagliare col tuo bebè!

Per “funzionare” i farmaci devono essere somministrati in modo corretto e nella giusta dose, secondo le indicazioni ricevute dal pediatra. Ma gestire i dosaggi, soprattutto per quanto riguarda i medicinali in forma liquida (ovvero la maggior parte dei farmaci pediatrici), non è né semplice né...
L'importanza del contatto leggi Neonato

L’importanza del contatto

Ciò che rende felici mamma e bambino nei primi mesi è la vicinanza. Un abbraccio cancella la paura, uno sguardo riporta la serenità, una coccola ha lo stesso effetto rilassante. Perché che sia con le mani, le braccia o gli occhi il contatto è ciò che aiuta ad affrontare le notti insonni, la pa...
Per lui, sempre una giusta idratazione leggi Neonato

Per lui, sempre una giusta idratazione

Non è vero che bere un bel bicchiere d’acqua fa “venire le ranocchie nella pancia”, o che gonfia lo stomaco e toglie l’appetito, come rispondono a volte gli adulti alle richieste dei bambini. L’acqua è un nutriente essenziale, la base della piramide alimentare degli adulti e, a maggior r...
Se in ospedale non fanno il rooming-in leggi Neonato

Se in ospedale non fanno il rooming-in

Tenere sempre con sé il bambino in camera non è ancora un diritto di ogni mamma. Malgrado le evidenze scientifiche sui suoi numerosi vantaggi, la pratica del rooming-in – soprattutto al Sud – è diffusa soltanto a macchia di leopardo. In molti ospedali il contatto pelle a pelle e l’a...
Solo capricci o vere esigenze? leggi Neonato

Solo capricci o vere esigenze?

Piange disperato se non gli viene offerto il ciuccio, non vuole lasciare nemmeno per un attimo il suo orsetto di peluche preferito, chiede di stare sempre in braccio alla mamma o al papà… Certi comportamenti che possono sembrare inspiegabili a noi adulti nascondono reali bisogni del pi...
Perché allattare in pubblico è ancora tabù? leggi Neonato

Perché allattare in pubblico è ancora tabù?

Allattare fuori casa, allattare in pubblico è un diritto di mamme e bambini. Ma soprattutto è un gesto normale, che non ha in sé alcunché di inadeguato o sconveniente. Ancora oggi, però, la normalità di questo gesto non è del tutto riconosciuta, come dimostrano i diversi episodi di mamme all...
Come proteggerci dall’inquinamento atmosferico? leggi Neonato

Come proteggerci dall’inquinamento atmosferico?

Secondo l’OMS più del 15% delle malattie croniche sono causate dalla cattiva qualità dell’aria. Ogni giorno siamo esposti a inquinanti dannosi, quali gas di scarico, rifiuti industriali, residui plastici ed altri materiali tossici. Ogni giorno usiamo antibiotici che possono provocare la formaz...
Protetto sì, iperprotetto no! leggi Neonato

Protetto sì, iperprotetto no!

Mamma e papà hanno un compito molto importante: aiutare il proprio bambino a costruire un’immagine interiore di sé il più possibile positiva, che dovrà sostenerlo anche quando la realtà non sarà molto favorevole. Per riuscirci, occorre dosare la necessaria protezione e la spinta a conoscere ...
Gastroenterite: le attenzioni per i piccoli leggi Neonato

Gastroenterite: le attenzioni per i piccoli

Da cinque fino a venti scariche al giorno con feci liquide o semiliquide, vomito e disidratazione profonda, a volte febbre: sono i sintomi della gastroenterite, un’infezione del sistema gastrointestinale causata da virus, batteri o parassiti. Questi organismi provocano l’infiammazione della pare...
Tappe di crescita, vero e falso leggi Neonato

Tappe di crescita, vero e falso

Lo sviluppo di un bambino non si misura solo in grammi e centimetri. Le prime parole, i primi passi, i primi giochi sono tappe che, mese dopo mese, segnano il percorso di un bebè che diventa grande. Non esistono scadenze rigide nello sviluppo psicofisico: si tratta di un processo continuo e armoni...
Come proteggere gli occhi dei neonati? leggi Neonato

Come proteggere gli occhi dei neonati?

Alla nascita, i sistemi di autodifesa naturale del bambino non sono ancora ben sviluppati. Le secrezioni mucose congiuntivali, presenti soprattutto al mattino su palpebre e ciglia, rischiano di irritare facilmente gli occhi del neonato. Per scongiurare arrossamenti e infezioni è fondamentale allora...
Sonni sereni anche d’estate leggi Neonato

Sonni sereni anche d’estate

I bambini soffrono il caldo eccessivo proprio come gli adulti. Ecco perché è importante creare condizioni favorevoli che garantiscano un buon riposo a grandi e piccoli. Rinfrescare bene l’ambiente Il primo passo è far circolare l’aria nell’ambiente in cui dorme il bimbo. “...
Dalla gioia alla diffidenza: le emozioni del bebè leggi Neonato

Dalla gioia alla diffidenza: le emozioni del bebè

Già nel pancione, il bimbo prova alcune emozioni. E dopo la nascita, con le prime esperienze, il suo mondo interiore si arricchisce e si riflette via via nelle espressioni del volto, nei pianti, nei vocalizzi. Compito del genitore è decodificare questi messaggi, mettendosi in sintonia con il propr...
Io e il mio bambino TV